Fabio News

 FabioNews

 Servizio personalizzato e partecipativo di informazione.

Questo servizio non puo' e non vuole fornire un'informazione completa ma piuttosto cercare di diffondere qualche notizia o punto di vista interessante che non passa nei grandi media !!
Menu navigazione
OPERAZIONI 

ISCRIVITI
al servizio

Modifica la tua iscrizione

MENU' ISCRITTI 

Accesso Archivio Personale

ACCESSO NOTIZIE 

Cerca in Archivio

Ultime Notizie

APPUNTAMENTI
Torino Vive

Schede Paesi

INFORMAZIONI 

Redazione
(chi siamo)

Il Progetto
(come funziona)

Fonti principali

Liste argomento


Novita' Fabionews

LINKS 

Siti amici


Siti consigliati

LISTE ARGOMENTO 
Informazione sull'Informazione
America Latina - IT
America Latina - ESP
Torino Vive
Ecologia - Ambiente
Basta Guerre
Il Sud ci dice
InfoLavoro
Politica Italiana
Open Source
Un Altro Mondo Possibile
Grandi Opere
Geopolitica del Caos
Chiese e Religioni
Collusi con la Mafia
Extra Comunitari
COMINCIO IO
Piezz' e Core
Tu vu' fa' l'AmeriKano
Spettacolare
Notizie al Femminile
Cooperando...
Legalize It
Il resto del mondo
Africa
Riso Amaro
comunicazioni Admin
Castellano hablantes
Bau, Miao, etc..
Comincio IO Web
L'Europa s'e' desta
Good news
InformaLocale
Il Bel Paese
Palestina
Scuola e educazione
Vacanze Intelligenti
Mio e Nostro - Economia
Salute!


FabioNews aderisce a Riconoscilaviolenza

Perchè passare a Linux

 

ARTICOLO SELEZIONATO
 
La vera storia del cunicolo esplorativo della Maddalena di Chiomonte
Inserito da:FabioNews info@fabionews.info in data:2017-07-19 11:34:30

Grandi Opere - informalocal

Solita disinformazione.. chi segue lalotat in Valsusa non se en sputisce dicerto

Tra l'altro il cantiere ormai chiuso di chimonte continua d esere a tutti gli effetti un fortino dovre le truppe di okkupazione sorvegliano 24/24H ... e NOI continuiamo a speracare soldi!

Fabio

Da tgvallesusa

Comunicato Stampa

La vera storia del cunicolo esplorativo della Maddalena di Chiomonte
Nel telegiornale del Piemonte delle 19,30 di lunedì 10 luglio l’arch. Virano, direttore di (Tunnel Europeenne Lyon Turin) ha dichiarato che il cunicolo geognostico della Maddalena di Chiomonte è stato realizzato nei modi e nei tempi previsti. Anche in questo caso si tratta di un’affermazione non vera. I tempi di realizzazione del cunicolo previsti dal progetto definitivo erano 36 mesi, mentre invece i lavori sono terminati dopo 50 mesi, fermandosi però 500 metri prima del previsto. Lo scavo era iniziato il 1° dicembre 2012 ed è terminato il 1° febbraio 2017; considerato
che sono stati scavati 500 metri in meno si può calcolare un aumento dei tempi del 50%, ciò che in un’opera ad appalto è considerato un fallimento.

Eppure, ancora a fine dicembre 2013, nella relazione annuale in Prefettura, con le dichiarazioni ufficiali riportate da “La Valsusa” e da “Luna nuova”, Virano aveva garantito con fermezza, e va sottolineata la forza con la quale prese l’impegno, che l’opera sarebbe stata finita entro il 31 dicembre 2015. Quindi non si sarebbe perso il contributo europeo che scadeva in tale data. Per quanto riguarda i costi, il tunnel di 7020 metri (e non di 7550 metri come doveva essere) è costato 173 milioni di euro invece dei 143 milioni fissati dal CIPE: tenendo conto della parte non realizzata, l’aumento dei costi è stato del 29% e non si possono imputare i maggiori costi alla sicurezza, perchè questi oneri, compresi quelli per i mezzi meccanici messi a disposizione delle Forze dell’ordine, sono stati a carico del Ministero dell’Interno.

Il grande interrogativo che Virano dovrebbe spiegare resta comunque per quale motivo TELT abbia abbandonato lo scavo prima di terminarlo e cosa ci fosse in quei 500 metri che doveva scavare e non ha scavato.

 

Il presidente    
()


 Fabio News

Siti Nel circuito di BannerEtico:

Il materiale di questo sito e' pubblico e reperito da Internet.
Se copiate, citate la fonte e gli autori. Il servizio di informazione via mail e' realizzato con PHPList - Webmaster FabioNews